Intervista all'Ing. Francesco Cicillini su GenovaImpresa - Allegato a "Il Sole 24 Ore".

Intervista all'Ing. Francesco Cicillini, CEO Elsel s.r.l., sul numero 3-2020 di GenovaImpresa,  Allegato a "Il Sole 24 Ore".

Elsel risponde alle esigenze del cliente di progettare e realizzare apparecchiature elettroniche e elettromeccaniche complesse destinate a operare in ambienti molto particolari.
Il reparto R&D ha competenze diversificate (progettazione elettronica, firmware, progettazione meccanica, valutazioni affidabilistiche, test ecc.) maturate in anni di collaborazione con i maggiori gruppi industriali nazionali e internazionali.
Negli ultimi anni ci siamo cimentati nel progetto e nella realizzazione di complessi alimentatori per il settore radaristico, rack di comando e controllo
nel settore navale, pannelli di interfaccia uomo/macchina in ambito difesa terrestre e tanto altro.

Stante il ruolo di Elsel nella catena di fornitura, siamo sempre impegnati in progetti di sviluppo.
L’obiettivo primario della nostra società è quello di rimanere costantemente agganciati alla conoscenza delle
migliori tecnologie presenti sul mercato e avere la capacità di customizzarle per renderle applicabili ai settori
nei quali operiamo. Talvolta collaboriamo con l’Università:attualmente, per esempio, è in corso un progetto
con l’Università di Pisa per valutare l’applicazione di unaloro ricerca a un nostro prodotto - un Sensore Anemometrico
utilizzato per il controllo balistico.
Se fino a qualche anno fa l’obiettivo primario della formazione delle risorse di Elsel era quello di accrescere
e/o mantenere le competenze tecniche, da qualche tempo è emerso in modo assolutamente evidente che
alla formazione tecnica è fondamentale associare una formazione manageriale e di competenza degli strumenti gestionali atti a consentire all’azienda di interfacciarsi
al meglio con i clienti. Per questo sono stai messi in atto processi formativi per la gestione dell’ERP aziendale
(SAP). Per quanto riguarda la formazione manageriale, stiamo partecipando a un interessantissimo progetto
promosso da Leonardo con Elite (società di Borsa Italiana) che sta mettendo in evidenza tutta una serie di
debolezze intrinseche alle PMI e sta proponendo anche meccanismi di risoluzione delle stesse.
E poi ci sono i mercati internazionali. Oggi una quota importantissima degli ordini dei nostri clienti deriva da
contratti internazionali e pertanto ci viene richiesto di supportarli attraverso forme di assistenza sul luogo o di
accordi con aziende del posto per delocalizzare parte della produzione.
L’approccio ai mercati internazionali, soprattutto in un settore complesso come quello della difesa, è particolarmente
difficoltoso, fondamentalmente a causa dell’aspetto dimensionale dell’azienda. Quando ci troviamo
a competere su questi mercati non è l’aspetto tecnico a metterci in difficoltà, ma tutta la procedura che consente
di arrivare ad acquisire l’ordine e portarlo positivamente alla conclusione. Sicuramente un rapporto sinergico
con il nostro cliente, il suo supporto e le referenze che possono mettere in campo sono tutti elementi
acceleranti e che possono contribuire alla crescita dell’azienda.
Noi ci stiamo attivamente impegnando in un percorso di crescita perché pensiamo che sia l’unica strada per
rispondere a un mercato globale in cui la capacità di reagire ai cambiamenti (la flessibilità tipica delle PMI, come
la Elsel) debba essere associata a una capacità di programmazione di medio periodo relativa alle scelte
tecnologiche, agli investimenti, ai mercati di sbocco.
Un player globale come Leonardo può significativamente contribuire e accelerare questi processi.

About ELSEL

Elsel takes pride of a 30+ years’ experience in the field of design, manufacturing, and maintenance ranging from electronic modules to weapon systems.

Elsel is specialized in the design and manufacturing of industrial and military units on customer specifications.

Certified to serve the most demanding customers

©2020 ELSEL. All Rights Reserved. Designed By ELSEL-
ELSEL s.r.l., Via Fontevivo 21M, 19125, La Spezia. C.F./P.I. 00804600112 - C.C.I.A.A. La Spezia n. 75142 - Reg. Soc. Trib. di La Spezia n. 7115 - Capitale Sociale: € 1.220.000 int. vers.

Search